Palio Storico dei Borghi di Avigliana

Avigliana ogni anno ricorda l’amata figura di Amedeo VII di Savoia, detto il Conte Rosso, e lo splendore della sua epoca con un emozionante Palio Storico, in memoria dei festeggiamenti indetti nel 1389 in onore del passaggio nella Città dei Laghi di Valentina Visconti, figlia di Gian Galeazzo e Isabella di Valois e cugina dello stesso Amedeo, che da Asti si recava a Parigi ad incontrare il suo promesso sposo Luigi di Valois, Conte di Turenna e futuro Duca D’Orleans.

Valentina Visconti era partita da Pavia nel giugno 1389 (appena compiuti 18 anni) scortata da un seguito di un migliaio di persone come si conveniva alla futura moglie del re di Francia. Recava con sé una dote mai pagata prima per un matrimonio: quattrocentomila fiorini in oro e una quantità di gioielli stimabili in altri centomila fiorini, oltre al territorio di Asti e la Contea di Vertus.

Questo grandioso Evento, ricordato negli annali della storia della nostra città per importanza e magnificenza, viene tutt’ora celebrato con alcuni appuntamenti nel mese di giugno.

39° Palio storico - Vincitore: Borgo San Pietro

I BORGHI DELLA CITTA' DI AVIGLIANA

Borgo Drubiaglio

Il Borgo Drubiaglio, che comprende anche le frazioni Grangia e Malano, si estende oltre la Dora in una zona agricola per eccellenza. I reperti romani ritrovati attestano che era già abitato fin dai tempi dell’impero con una stazione di dogana. I figuranti sono: contadini, allevatori, venditori di prodotti della terra e caseari.

Edizioni vinte: 4

Borgo Nuovo

É il borgo dell’attuale Piazza Conte Rosso. Qui si spostarono i ricchi mercanti e borghesi quando Borgo vecchio divenne troppo abitato. Nel Borgo Nuovo sorsero la chiesa di San Giovanni di stampo romano-gotico, la Torre dell’Orologio (prima in piemonte e seconda in Italia) e le case-forti più importanti. I figuranti sono: ricchi mercanti, borghesi, artigiani e mendicanti.

Edizioni vinte: 6

Borgo Sant’Agostino

Prende il nome dall’antico convento degli agostiniani dove fu monaco il beato Cherubino della nobile famiglia dei Testa protettore degli aviglianesi. I figuranti sono: artigiani, contadini, frati agostiniani, torrieri segnalatori del vento e i lebbrosi del Lazzaretto che esisteva nel borgo.

Edizioni vinte: 3

Borgo Pertusera

Il nome del borgo ha una strana origine, deriva da “Pertus” (buco) e prende il nome da una casa con una torre tutta bucherellata o forse dai terreni paludosi e pieni di fosse adiacenti alla Dora. Luogo molto abitato e prevalentemente prativo. I figuranti sono: famiglie di mestieri, erboristi, maestri dolciari, territori, vivandieri, il poeta e i militari di guarda al ponte della Dora.

Edizioni vinte: 4

Borgo Paglierino

Il Borgo Ferronia, chiamato poi Paglierino per le case dal tetto di paglia, era abitato da gente povera. esso era limitato dalla Porta Ferronia e dentro le sue mura sorgeva la Zecca. I figuranti sono: pescatori, contadini, lavandaie, il maestro della Zecca con i suoi lavoratori.

Edizioni vinte: 10

Borgo Vecchio

Sorto sulla via di Francia, alle pendici del colle e del castello. Dominato dalla chiesa romanica di Santa Maria Maggiore e dalla Porta di Santa Maria è il primo nucleo di Avigliana, borgo di mercanti e artigiani. I figuranti sono: mercanti, artigiani, cambiavalute, ricchi borghesi e il taverniere.

Edizioni vinte: 3

Borgo San Pietro

Antico borgo medievale, detto anche San Pietro di Folonia, prende il nome dalla chiesa romanica prima chiesa di Avigliana. I “follones” o tintori di lane e stoffa abitavano questo borgo limitato alla porta di San Pietro. I figuranti sono: paggi, tintori, boscaioli, la battona e le streghe di Monte Cuneo.

Edizioni vinte: 4

Borgo Bertassi

Altra importante frazione di Avigliana, sulla via di Francia e unica ad essere divisa fra due Comuni (Avigliana e Sant’Ambrogio di Torino). Era un borgo prevalentemente agricolo, dominato dalla Sacra di San Michele e dal Convento di San Francesco. I figuranti sono: contadini, boscaioli, frati francescani, briganti e streghe.

Edizioni vinte: 4

ALBO D'ORO DEL PALIO

  • 1982 – BORGO PAGLIERINO
  • 1983 – BORGO VECCHIO
  • 1984 – BORGO BERTASSI
  • 1985 – BORGO VECCHIO
  • 1986 – BORGO BERTASSI
  • 1987 – BORGO BERTASSI
  • 1988 – BORGO BERTASSI
  • 1989 – BORGO PAGLIERINO
  • 1990 – BORGO PERTUSERA
  • 1991 – BORGO PERTUSERA
  • 1992 – BORGO S. AGOSTINO
  • 1993 – BORGO S. PIETRO
  • 1994 – BORGO S. PIETRO
  • 1995 – BORGO PAGLIERINO
  • 1996 – BORGO PAGLIERINO
  • 1997 – BORGO S. AGOSTINO
  • 1998 – BORGO DRUBIAGLIO
  • 1999 – BORGO NUOVO
  • 2000 – BORGO VECCHIO
  • 2001 – BORGO NUOVO
  • 2002 – BORGO PAGLIERINO
  • 2003 – BORGO DRUBIAGLIO
  • 2004 – BORGO PAGLIERINO
  • 2005 – BORGO NUOVO
  • 2006 – BORGO PAGLIERINO
  • 2007 – BORGO NUOVO
  • 2008 – BORGO S. PIETRO
  • 2009 – BORGO S. AGOSTINO
  • 2010 – BORGO PERTUSERA
  • 2011 – BORGO PERTUSERA
  • 2012 – BORGO PAGLIERINO
  • 2013 – BORGO NUOVO
  • 2014 – BORGO NUOVO
  • 2015 – BORGO DRUBIAGLIO
  • 2016 – BORGO PAGLIERINO
  • 2017 – BORGO DRUBIAGLIO
  • 2018 – BORGO PAGLIERINO
  • 2019 – BORGO S. PIETRO
  • 2020 – NON DISPUTATO (PANDEMIA)
  • 2021 – NON DISPUTATO (PANDEMIA)
  • 2022 – 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •